martedì 17 febbraio 2015

Dopo Sanremo, Annalisa "Splende" nel suo nuovo album

Tempismo perfetto quello di Annalisa Scarrone, che il 13 febbraio, in pieno Festival di Sanremo, ha fatto uscire il suo nuovo album di inediti.
Il quarto, per la cantante savonese, che si mette in gioco non solo come interprete ma anche come autrice e presenta una selezione di brani maturi e di tutto rispetto, dimostrando una crescita personale e artistica non più da sottovalutare.


L'album è prodotto da Francesco Silvestre (Kekko dei Modà, per intenderci), il quale firma anche due brani: "Sento solo il presente" e il brano che Annalisa ha cantato a Sanremo, "Una finestra tra le stelle".




Gli unici singoli usciti in anticipo rispetto all'album sono i due sopracitati e il primo a firma della stessa Annalisa, "L'ultimo addio", uscito a settembre 2014.


Il primo pezzo, "Vincerò", è il riassunto "di un percorso introspettivo", ha detto la cantante "e parla della vita, di inseguire il proprio posto, di capire quale sia la tua casa, capire il modo per affrontare le cose che ti succedono e continuare a rincorrerle senza avere la paura di sbattere la testa contro qualche ostacolo."

Il nuovo disco prosegue con la titletrack, un brano che ha scritto mentre era molto arrabbiata, come lei stessa ci spiega. “Splende mi ha permesso di sfogarmi, dopo un periodo di delusioni e di incertezze”. E nel testo si percepiscono gli umori contrastanti e le fragilità di una giovane donna alle prese con una rinascita e con la voglia di splendere.

Molto bello e toccante il terzo brano, "Un bacio prima di morire". Una ballad travolgente e disarmante, che spiazza per la sincerità e la crudezza delle parole del testo. E’ una delle tracce fondamentali del disco, ma al contempo uno di quei pezzi che fanno male quando li riascolti, come accade ad Annalisa: “Soffro mentre la canto e mentre la ascolto, perché fa riaffiorare ricordi che ancora bruciano l’anima”.

Troviamo poi "Questo amore", brano profondo ed energico che spazia dal pop melodico più classico al cantautorato made in Italy. “Questo amore adesso ha uno spazio. Un suo posto dentro di te. Questo amore ritrova un senso, nel tuo amore…”, canta Annalisa nel brano.


"Niente tranne noi” è forse il brano più forte dopo “Vincerò”. Grinta da vendere, passione e sensualità. “Non vedo l’ora di cantarla dal vivo", confessa Annalisa, facendo riferimento al tour che partirà in aprile. "E’ una canzone che spiega come non si debba mai dare troppa importanza al giudizio altrui, e quanto sia giusto combattere e andare avanti, vivendo la propria vita con coerenza”

"Se potessi”, opera di Giulia Anania  (“una delle poche poetesse vere rimaste nella canzone italiana”, racconta Annalisa), è la traccia meno pop dell’intero album. Racconta di una quotidianità che bisogna sfidare, perché “dove è più profondo il mare non si tocca ma è più bello nuotare”. L’ultima strofa è cantata da Raphael Nkereuwen, un reggae-man di Savona legato ad Annalisa da una forte amicizia e anni trascorsi insieme nelle sale prove. "Considero questa canzone un piccolo un sogno.", dice la cantante.

Posizione fetale” è un pezzo dal titolo curioso che mette a nudo la cantante scoperta ad Amici: “Non è semplice esprimere chi sono realmente – confessa Annalisa – perché è complicato oltrepassare il filtro della tv e delle interviste. Racconto cose che mi hanno fatto male, non mi sentivo più me stessa, avevo perso un po’ la bussola. Poi la ho ripresa con questa canzone. Ora voglio assestarmi sul livello dove tutto vero e sincero al cento per cento.”. Nali ha fatto un grande lavoro su se stessa e sul modo di comunicare con gli altri. Lo si nota dallo sguardo, da come parla, dal modo sciolto e coinvolgente con il quale risponde e si racconta. Lo si percepisce da questo nuovo album, nel quale finalmente scopriamo una donna e una professionista della musica più luminosa e coraggiosa. 
Sì, Annalisa Scarrone “splende”. E di luce e talento propri.

Questa la lista completa dei brani:
01. Vincerò
02. Splende
03. Un bacio prima di morire
04. L'ultimo addio
05. Sento solo il presente
06. Questo amore
07. Una finestra tra le stelle
08. Niente tranne noi
09. Se potessi
10. Posizione fetale
11. Ti sento

Io vi consiglio di ascoltare i brani, perchè sono davvero validi. Poi, perchè no... Magari anche acquistare l'album.  ^___^

J.D.

0 commenti:

Posta un commento