lunedì 2 febbraio 2015

Grande show di Katy Perry al superbowl

Ieri sera non ho potuto fare a meno di dare un'occhiata al Superbowl (più per lo spettacolo che per la partita, essendo uno sport di cui non capisco nulla) e sono rimasta affascinata dallo show di Katy Perry nell'intervallo.
Certo che gli americani non li batte nessuno quando si tratta di mettere in scena qualcosa di grande...

Ecco i momenti salienti:

1) ECCOMI QUA


Katy entra in scena in groppa a una tigre gigantesca (o più probabilmente un leone), cantando "Roar". Non c'è che dire, sa come attirare lo sguardo e l'attenzione...

2) IL DUETTO CON LENNY KRAVITZ
I due cantano "I kissed a girl" e si lasciano andare anche a qualche posa sexy. Vi piacciano o no, la performance è stata di grande effetto.

3) CON LE PINNE, FUCILE ED OCCHIALI

Ci spostiamo su una spiaggia ed ecco squali danzanti e palloni gonfiabili. Katy canta "Teenage dream" e "California Gurls".

4) IL DUETTO CON MISSY ELLIOTT

La leggendaria rapper ha eseguito un lungo medley composto da "Get Ur Freak On" e "Work It" con la Perry sul palco, che poi si è allontanata al momento di "Lose Control".

5) E RIECCOMI QUA
La seconda entrata in scena è spettacolare quanto la prima, con un cambio d'abito di grande eleganza e un volo sopra la folla. 
"Fireworks" è la canzone con cui si chiude lo spettacolo, mentre sullo stadio scoppiano appunto i fuochi d'artificio.

Complimenti a Katy Perry e a tutti gli organizzatori.
Davvero un grande show.

J.D.



0 commenti:

Posta un commento