mercoledì 11 febbraio 2015

Sanremo 2015: una piacevolissima prima serata

Serata piacevole e briosa quella di ieri, in quel di Sanremo.
Carlo Conti prende possesso del palco dell'Ariston in punta di piedi, dirigendo in un rapido susseguirsi i cantanti in gara, forse anche troppo.


Largo spazio è stato lasciato agli ospiti, anche qui forse un po' troppo, specie ad Albano e Romina che per quanto sia stato bello rivederli insieme hanno anche stancato in fretta.


Giusti i tempi di Alessandro Siani, invece, al quale va dato il merito di aver devoluto il proprio cachet a due ospedali.



Tra le "vallette", meglio Emma di Arisa e Rocio, entrambe piuttosto impacciate.


La musica ha comunque trovato il palcoscenico che meritava e dal canto mio posso dire di averne trovate alcune piuttosto gradevoli: Annalisa, Chiara, Malika e Alex Britti sono i quattro che ritengo valga la pena di segnalare dopo il primo ascolto (anche se Britti è a rischio eliminazione).


Il momento più bello?
Arisa ed Emma che verso la fine cantano il Carrozzone di Renato Zero, mentre sullo sfondo corrono le immagini dei cantanti defunti che negli anni hanno fatto la storia del Festival.
Toccante.


E ora attendiamo la seconda puntata...

J.D.


0 commenti:

Posta un commento