sabato 25 luglio 2015

Essen nominata European Green Capital del 2017

L'anno scorso vi ho parlato di Lubiana, European Green Capital del 2016. Quest'anno il premio è stato assegnato a Essen, città tedesca della Renania Settentrionale - Vestfalia, sita a metà strada tra Dusseldorf e Dortmund. Conta 569.884 abitanti, è un importante centro economico e nel 2010 ha anche conquistato il premio di Capitale europea della cultura.



Il riconoscimento di European Green Capital è stato assegnato a Essen in particolar modo per la capacità del centro tedesco di reinventarsi a fronte di una solida tradizione industriale che ne ha segnato il passato, utilizzando la natura e il verde come perno per il rilancio.
Una delle aree che hanno catturato l'attenzione della giuria riguarda l'imponente sistema di gestione dell'acqua di Essen, basato su una solida conoscenza dei problemi legati all'acqua e su un approccio aperto a soluzioni innovative. Tra queste ci sono aree verdi multifunzionali che vengono utilizzate per la gestione delle acque piovane, la prevenzione delle inondazioni e la ricarica delle falde. I piani per il futuro di Essen sono ambiziosi e riflettono gli approcci più avanzati.
Ma ora diamo un'occhiata a qualche diapositiva della città...






Complimenti a Essen, che entra a buon diritto nell'albo d'oro del premio istituito nel 2010:
2010 - Stoccolma (Svezia)
2011 - Amburgo (Germania)
2012 - Vitoria-Gasteiz (Spagna)
2013 - Nantes (Francia)
2014 - Copenaghen (Danimarca)
2015 - Bristol (Inghilterra)
2016 - Lubiana (Slovenia)
2017 - Essen (Germania)

Chissà se qualche città italiana, prima o poi, riuscirà a prendervi parte...

J.D.

0 commenti:

Posta un commento