domenica 30 agosto 2015

Diamo un'occhiata a "Scream Queens", la nuova serie tv di Fox

La prima puntata di "Scream Queens", la nuova serie tv horror di Fox, verrà trasmessa negli Stati Uniti il 22 settembre. Si tratta di una serie horror, sì, ma il tono umoristico e comico sembra stemperare il dramma e rendere appetibile lo show per una maggiore fetta di pubblico, soprattutto femminile. Di certo teen.


Prendete un film come "Mean girls" e mischiatelo con uno "Scream", aggiungete un pizzico di "Pretty Little Liars" e probabilmente la ricetta sarà completa.
La serie si svolgerà all'interno di un campus universitario, la Wallace University, e ruoterà intorno alla confraternita Kappa Kappa Tau. Le due figure principali sembrano essere quelle di Grace Gardner (Skyler Samuels), matricola che cercherà di entrare nella confraternita e Chanel Oberlin (Emma Roberts) la perfida leader della Kappa House.


Entra quindi in scena la preside Cathy Munsch (Jamie Lee Curtis) - in conflitto con la KKT - la quale decreterà che la confraternita venga aperta a qualunque studentessa, senza alcuna selezione.
Mentre le nuove arrivate vengono schiavizzate da Chanel e dalle sue seguaci, ecco che un killer, vestito come la mascotte della scuola Red Devil, inizia a uccidere e a seminare il terrore nel campus.


Sullo sfondo, la vicenda di una studentessa uccisa vent'anni prima e trovata morta in una vasca da bagno proprio nella Kappa House.
Il cast presenta diverse altre star oltre a quelle già citate, come Lea Michele (Glee), Abigail Breslin (Little Miss Sunshine), Keke Palmer e Ariana Grande.
Le vediamo tutte nel trailer:



Non si sa ancora quando la serie verrà trasmessa in Italia, ma probabilmente dovremo aspettare il 2016.
Essendo una serie antologica, ogni stagione presenterà vicende, personaggi e ambientazioni differenti (come "True Detective" e "American Horror Story", per intenderci). La prima stagione dunque sarà autoconclusiva e sarà composta da 15 episodi.
Io sono molto curiosa di vederla... Voi che ne dite?

J.D.

0 commenti:

Posta un commento